Ramin Bahrami

Ramin Bahrami a Torino - Ospite dell'Arsenale della Pace

« Back to the list
ITA

È uno degli interpreti di Johann Sebastian Bach più apprezzati a livello mondiale. Quella di Ramin Bahrami è una storia di talento e dolore superato proprio attraverso l’arte: la musica come scelta di vita e medicina dell’anima. Il celebre pianista di origini iraniane sarà a Torino sabato 2 marzo, ospite dell’Arsenale della Pace. Ha accolto l’invito del Laboratorio del Suono e dell’Università del Dialogo del Sermig per dialogare in musica con giovani e adulti.


La giornata prevede due momenti. Nel primo pomeriggio, il maestro incontrerà l’Orchestra Giovanile e il Coro dell’Arsenale della Pace, dialogando in musica insieme ai giovani ragazzi e bambini dell’Orchestra, in una sorta di “lezione” speciale. Alle 18:30, nell’Auditorium Helder Camara, invece, racconterà la sua esperienza in un incontro pubblico, organizzato dall’Orchestra Giovanile che ruoterà intorno al suo libro autobiografico “Come Bach mi ha salvato la vita”. La seconda parte dell’incontro come sempre è ad ingresso libero.


Il Laboratorio del Suono è il progetto musicale del Sermig. Nasce nel 1998 all’Arsenale della Pace per diffondere, attraverso la musica, la cultura del dialogo tra giovani di ogni etnia, razza ed età. Un’idea condivisa oggi da oltre 200 allievi, dai 3 ai 70 anni, che frequentano i corsi gestiti dai docenti e musicisti professionisti della Scuola di Musica del Laboratorio del Suono. L’Orchestra Giovanile è nata nel 2000, sotto la direzione di Mauro Tabasso, è composta da circa 50 elementi, che con il Coro raggiunge le 70 unità, ha suonato in Vaticano alla presenza di Giovanni Paolo II, ma anche in carcere o in luoghi prestigiosi come l’Auditorium RAI di Torino.


L’Università del Dialogo è una delle proposte culturali promosse ogni anno dal Sermig. Un’iniziativa nata nel 2004, per offrire ai giovani e agli adulti uno spazio di formazione permanente per riflettere sui problemi del nostro tempo in una prospettiva di speranza. Sessioni tematiche, con incontri a cadenza mensile, strutturati come un dialogo. I nomi di alcuni relatori delle edizioni passate: Mario Deaglio, Marco Tarquinio, Arturo Brachetti, Simona Atzori, Raffaele Cantone, Elsa Fornero, John Elkann, Andrea Agnelli, i cardinali Renato Raffaele Martino e Ersilio Tonini, Erri De Luca, Mario Calabresi, Aldo Maria Valli, Fabrizio Frizzi, Ingrid Betancourt, Massimo D’Alema, Gianfranco Fini, Sergio Chiamparino, mons. Jean Benjamin Sleiman, Samir Khalil Samir, Renato Kizito Sesana, Luca Jahier, mons. Cesare Nosiglia, Gianfranco Carbonato, Ferruccio De Bortoli.

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.sermig.org a partire dalle ore 18:30.


Per info e contatti: www.sermig.org

 

Date: 22/02/2013



Category: News - Written on 06/02/2013 16:41



Copyright © 2011 - RaminBahrami.com - Accesso Riservato - Privacy
Browser supportati: Firefox, Safari, Chrome, Opera, Internet Explorer 8 e successivi