Ramin Bahrami

Ramin Bahrami a 3.000 metri

« Back to the list
ITA

Nell’ambito di Ponte di Legno Classica 2012, la serie di concerti in svolgimento nella località montana dal 6 al 26 agosto, nella giornata di domenica 12, alle 11.30, recital da brividi invece per il noto pianista iraniano Ramin Bahrami, che si esibirà su un pianoforte a coda trasportato in elicottero e posto su una piattaforma tra le rocce a 3.000 metri di altitudine al Passo Lagoscuro.



In questo suggestivo scenario il pianista di origine iraniana accosterà al prediletto Bach pagine di Domenico Scarlatti. Il concerto è promosso dal Comune di Ponte di Legno per i 100 anni della stazione invernale.

Al Passo Lagoscuro si arriva attraverso il Sentiero dei fiori, uno degli itinerari alpinistici più spettacolari dell’Alta Val Camonica con tratti attrezzati per cui è indispensabile il kit da ferrata.

Barahmi replicherà lunedì 13, insieme con Massimo Mercelli, all’Hotel Mirella in un concerto interamente dedicato alle Sonate per flauto di Johann Sebastian Bach.



Fonte: Affari Italiani

Date: 09/08/2012



Category: News - Written on 09/08/2012 16:50



Copyright © 2011 - RaminBahrami.com - Accesso Riservato - Privacy
Browser supportati: Firefox, Safari, Chrome, Opera, Internet Explorer 8 e successivi