Ramin Bahrami

Nuovi colori per Johann Sebastian Bach

« Back to the list
ITA

Una notte, a Lipsia, l’ambasciatore russo, malato di insonnia, chiede a Bach di riuscire dove i medici hanno fallito: farlo finalmente dormire, donargli di nuovo il balsamo del riposo.

Bach accetta la sfida e con il suono di un cembalo crea una ninna-nanna per le orecchie di un nobile al quale l’assenza del sonno sta per far perdere la ragione.

Sarà la musica a salvarli anche se il genio è ben più di un semplice medico.



Quella ninna nanna torna a rivivere al Museo Archeologico Nazionale di Ferrara grazie all'arte di Ramin Bahrami, giovane pianista iraniano tra i più grandi interpreti bachiani al mondo. Sarà lui ad animare le Variazioni Goldberg, monumento classico di tutti i tempi, in un racconto-concerto ideato e scritto dal musicologo Sandro Cappelletto, nella veste di narratore.

Grande è a Ferrara l'attesa per Ramin Bahrami, interprete che sta conquistando ovunque premi e riconoscimenti di critica e di pubblico; un vero talento che, dopo la fuga dall'Iran appena dodicenne per motivi politici, ha trovato rifugio in Italia dove ha studiato pianoforte diplomandosi al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano con Piero Rattalino.

Il suo nome è spesso accostato a quello di un gigante quale Glenn Gould, di cui non solo è considerato l'erede ma che ha anche segnato il suo amore per Bach.

Un amore rafforzato dalle ultime parole lasciategli dal padre, imprigionato dal regime, in punto di morte, quando Bahrami aveva solo 14 anni: "frequenta Bach, non ti lascerà mai solo".

E lui non l'ha lasciato, fino a raggiungerne le più alte vette interpretative.



L'Associazione Culturale Bal’danza e il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara sono onorati di ospitare per tre giorni Ramin Bahrami che, prima del concerto di domenica 30 Ottobre (ore 11), guiderà per due giorni, il 28 e 29, una Master Class per giovani pianisti



Venerdì 28 ottobre (dalle 15.30 alle 18.30) Master Class di Pianoforte

Sabato 29 ottobre (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18) Master Class di Pianoforte

Domenica 30 ottobre (ore 11) concerto "“Ninna nanna per… un Ambasciatore!”, Johann Sebastian Bach - Variazioni Goldberg BWV 988, con Ramin Bahrami al pianoforte e Sandro Cappelletto narratore

 

 

 

Informazioni Evento:


Data Inizio:28 ottobre 2011

Data Fine: 30 ottobre 2011

Costo del biglietto: € 4,00; Per informazioni 053266299

Prenotazione:

Luogo: Ferrara, Sala delle Carte Geografiche del Museo Archeologico Nazionale

Orario: museo aperto dalle 9.30 alle 17

Telefono: 053266299

Sito Web: http://www.archeobologna.beniculturali.it



Dove:

Ferrara, Sala delle Carte Geografiche del Museo Archeologico Nazionale

Città: Ferrara

Indirizzo: Via XX settembre 122

Provincia: (FE)

Regione: Emilia-Romagna

Telefono: 053266299

Sito web: http://www.archeobologna.beniculturali.it

 



Fonte: http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_845797013.html

Dates: from 28/10/2011 to 30/10/2011



Category: News - Written on 24/10/2011 16:20



Copyright © 2011 - RaminBahrami.com - Accesso Riservato - Privacy
Browser supportati: Firefox, Safari, Chrome, Opera, Internet Explorer 8 e successivi